Items filtered by date: Venerdì, 11 Marzo 2016

Estrattore di Succo

Stiamo lavorando molto bene con un estrattore di succo di elevate prestazione e buona qualità prezzo, viene preparato e sterilizzato con un metodo particolare.
presto maggiori informazioni

Read more...

Pedana scarica energia

La pedana scarica energia serve a scaricare l'energia che si accumola durante la giornata dal ambiente che ci circonda e specialmente dal uso del computer.
La pedana è completamente realizzata in rame con delle misure e forme particolari per un maggior rendimento, la pedana va collegata a una messa a terra.

Read more...

Finestra Solare

La finestra solare sfutta i raggi del sole intrappolandoli e scaldando l'aria al suo interno, quindi esposta al sole riesce ad avere elevate temperature che possono aiutare a scaldare la stanza.
La finestra può prelevare aria fredda dal interno del abitazione dal basso e restituire aria calda anche ad 80° in alto i benefici sono notevoli.

Cerchiamo collaboratori per questo progetto

Read more...

Scambio Vacanza Lavoro

GRANDE OPPORTUNITA' DI CREARE LIBERO:  OFFERTA SCAMBIO VACANZA-LAVORO per persone con voglia di fare e imparare nuove tecnologie.
Un gruppo di italiani mette a disposizione fabbricati siti a Plopis (Romania)  realizzati con tecnologie volte al risparmio energetico e all'ecologia.
I fabbricati sono disponibili per il soggiorno.
 
PROGRAMMA GENERALE
Mattina: si eseguiranno lavori edili e di giardinaggio, montaggio stufe pirolitiche, generatori eolici, filtri depurazione acqua, generatori a biodiesel, collettori solari  ecc,   fino alle 12,30.
Pomeriggio: possibilità di usufruire degli impianti termali in loco, oppure passeggiate in un luogo incontaminato immerso nella natura, ricerca di funghi, pesca sportiva, visita città e siti d'interesse.
 
REQUISITI
capacità di adattamento e buona volontà , spirito aggregativo ed ecologista per una avventura fuori dal comune. 
 
Attenzione! Assistenza sanitaria convenzionata con l'italia a pochi km dal sito con tutti i servizi ospedalieri e generali.
E' una zona molto tranquilla e sicura.
Gli accompagnatori sono italiani.
 
ATTENZIONE SU QUESTO SITO SI APRONO ANCHE OPPORTUNITA' LAVORATIVE PER IL FUTURO DA VALUTARE SUL POSTO (COLTIVAZIONI BIOLOGICHE , COMMERCIALI , CREATIVE, ECC..) 
Read more...

Baratto banca del tempo

Creare Libero promuove la collaborazione tra le persone anche attraverso lo scambio di ore (Banca del Tempo) e il baratto di oggetti, senza movimenti di denaro.

Professionisti, progettisti e chi desidera partecipare alla vita associativa possono mettere a disposizione "ore di tempo libero" per far qualcosa a favore degli altri in cambio di oggetti o altri servizi.

Perché non valorizzare e mettere a disposizione le tue capacità/competenze e poi ricevere altre prestazioni in cambio, che altrimenti pagheresti?

Gli oggetti che non ti servono o che non utilizzi più potrebbero essere interessanti per altre persone, quindi perché non utilizzarli in cambio di qualcos'altro?

OFFERTA

IN CAMBIO DI

DESCRIZIONE

NOME CONTATTO

DATA ANNUNCIO

Formazione

Ore di disponibilità

Creare Libero offre a persone con esperienza in carrozzeria o meccanica l'opportunità di scambiare ore con corsi di formazione sull'ossidrogeno, trasformazioni auto, moto e camion a ossidrogeno (tecnologia maverich) stufe pirolitiche a biomassa (noccioline, scarti, potature, ecc), collettori solari aria calda per riscaldare la casa a costo zero.

Maurizio

3482435009

03-05-2015

Read more...

Generatore ad Idrogeno

Stiamo sviluppando generatori ad idrogeno, sempre con ausilio del kit Hydromaverich, quindi il generatore produrà corrente elettrica con aiuto del idrogeno a combustione ibrida e in più genererà acqua calda. Se volete aitarci nel progetto contattateci.

Read more...

Gel Naturale per capelli

  • Published in Ricette

Cari lettori della sezione Naturopatia di Creare Libero

di seguito Vi spiegheremo come si prepara un ottimo gel per capelli con ingredienti del tutto naturali:

Ingredienti:

1 cucchiaio di semi di lino
Mezzo litro acqua
Una punta di cucchiaio di sale grosso

un cuchiaino miele

1-2 cucchiai olio oliva

olio essenziale tee trea o altri olii esenziali profumati a piacere.

In mezzo litro d'acqua con una punta di cuchiaino di sale grosso bollire il quantitativo di un cucchiaio di semi di lino per 20 minuti,

lasciare raffreddare, fino a che non raggiunge una temperatura caldo tiepida, scolare e aggiungere 1 / 2 cuchiaini di miele e 1 / 2 cuchiani di olio extra vergine di oliva possibilmente biologico; se si hanno capelli secchi 2 cuchiaini di miele e 2 olio, se invece si hanno capelli grassi, un unico cuchiano per tipo, comunque provando ognuno troverà la soluzione naturale che più gli aggrada;

Mescolando il preparato ancora tiepido aggiungendo quindi qualche goccia di olio essenziale tee trea per ottenere un effetto profumato e antipidocchi caratteristico delle proprietà essenziali dello stesso, comunque possibile senza problemi usare qualsiasi tipo di olio essenziale naturale tipo alla cannella o altri sempre a preferenza.

Conservare il in un contenitore in frigo, il preparato si addenserà;

Per utilizzo scaldarlo a bagno maria ed estrarne con le dita un quantitativo adatto al quantitativo di capelli, spalmato prima sulle mani e poi sui capelli darà effetto tipo gel in modo naturale e profumato. Senza utilizzare quindi i derivati della colla normalmente presenti in commercio.

Mandateci i vostri feedback per migliorie osservazioni esperienze.

Saluti a tutti

Read more...

Rifasatore di Corrente

Per rifasamento si intende quella pratica che permette di supplire allo sfasamento introdotto nella linea da un carico reattivo. Il parametro più significativo è lo sfasamento φ tra la tensione e la corrente elettrica di alimentazione. Rifasare vuol dire fornire in loco, tutta (rifasamento totale) o parte (rifasamento parziale) della potenza reattiva elettrica necessaria al carico.

Il problema del rifasamento nasce quando gli utilizzatori sono macchine elettriche come motori e trasformatori; al loro interno, hanno degli avvolgimenti ed una parte della potenza assorbita viene impegnata per eccitare i circuiti magnetici.

Il valore di corrente assorbita da un'utenza è espressa dal rapporto tra la somma in quadratura tra la potenza attiva e potenza reattiva (tale somma in quadratura è la potenza apparente) e la tensione concatenata.

Nei sistemi di distribuzione trifase di energia elettrica, è opportuno minimizzare tale corrente, dato che da essa dipendono la potenza attiva e reattiva in funzione dell'angolo φ (impedenze del carico).

Il rifasamento dell'impianto elettrico industriale correttamente dimensionato rappresenta l'intervento tecnologico a più basso tempo di recupero d'investimento. Generalmente, il rifasamento di un impianto produttivo si ripaga in pochi mesi[senza fonte]. Neicircuiti con particolari utilizzatori come le lampade a filamento, gli scaldacqua, certi tipi di forni, la potenza apparente assorbita è tutta potenza attiva. Nei circuiti con utilizzatori che hanno al loro interno avvolgimenti, come i motori, le saldatrici, gli alimentatori delle lampade fluorescenti, itrasformatori, una parte della potenza apparente assorbita viene impegnata per eccitare icircuiti magnetici e non è quindi impiegata come potenza attiva, ma come potenza generalmente chiamatapotenza reattiva.

senza rifasamentocon rifasamento

Nelle utenze industriali, la maggior parte dei carichi è costituita da motori e trasformatori, che generano un campo magnetico. Questo fatto introduce uno sfasamento tra tensione e corrente, causando il consumo di potenza reattiva (espressa inkVAR). Questa potenza concorre al consumo di energia reattiva, misurata in kVARh dall'ente erogatore. La sola potenza "utile" (in grado, cioè, di trasformare l'energia elettrica in lavoro meccanico) è quella attiva. La potenza reattiva non solo non può essere trasformata in lavoro meccanico, ma causa anche il transito in rete di una maggiore corrente efficace rispetto a quella che si avrebbe consumando sola potenza attiva. Poiché le perdite per effetto Joule lungo i cavi elettrici sono proporzionali al quadrato della corrente circolante, un aumento di quest'ultima, dovuto all'assorbimento di potenza reattiva, introduce una maggiore perdita di energia, a parità di potenza attiva fornita. La potenza reattiva-induttiva, quindi, costituisce un carico supplementare per i generatori, i trasformatori e le linee di trasporto e distribuzione, impegnando il fornitore di energia a sovradimensionare i propri generatori a scapito del rendimento e provocando altresì una maggiore caduta di tensione in linea, che si traduce in ulteriori perdite di potenza attiva. Per ovviare a questo problema, si inseriscono in parallelo ai motori delle batterie di condensatori (carichi capacitivi) che contrastano l'effetto dei carichi induttivi, tendendo a riportare in "fase" tensione e corrente. Proprio per questo motivo tale operazione viene detta "rifasamento". Notare che, viceversa, qualora la natura del carico fosse capacitiva, si può introdurre dei componenti induttivi che contrastano l'effetto dei carichi capacitivi.

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Cerca

  1. Hot News
  2. Tags
  3. Comments
Presentazione Hydromaverich Vittorio Veneto TV

Hits:359

Estrattore di Succo

Hits:621

Pedana scarica energia

Hits:502

Finestra Solare

Hits:2030

Scambio Vacanza Lavoro

Hits:502

Baratto banca del tempo

Hits:569

Sign In or Create Account